Category Archives: Fisco

Definizione agevolata liti pendenti: un’opportunità per chiudere i contenziosi tributari entro il 31 maggio 2019

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

In considerazione dei diffusi contenziosi tributari presenti nel nostro settore, poniamo l’attenzione dei nostri associati in merito all’opportunità di definirli con la sanatoria delle liti fiscali pendenti prevista dal D.L. n. 119/2018 ed …

Rottamazione ter cartelle 2019, come funziona e chi può fare domanda? Ecco tutte le istruzioni nella guida definitiva alla pace fiscale, con scadenze per l’adesione e per il pagamento delle rate.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Una delle novità di questo 2019 dal punto di vista fiscale riguarda il saldo e lo stralcio delle cartelle esattoriali. Probabilmente avete sentito parlare di questo argomento negli ultimi mesi, […]

L’articolo Rottamazione ter cartelle 2019, come funziona e chi può fare domanda? Ecco tutte le istruzioni nella guida definitiva alla pace fiscale, con scadenze per l’adesione e per il pagamento delle rate. proviene da #Italiasoloagevolazioni #adessonews Agevolazioni e finanziamenti.

FISCO – Burocrazia fiscale fa sprecare 238 ore/anno. Via oneri e complessità per sostenere imprese

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

“Oggi l’Italia, oltre ad essere in testa nell’Ue per la pressione fiscale, mantiene il record negativo anche per la burocrazia fiscale: per pagare le tasse servono 238 ore l’anno, 79 ore in più rispetto alla media dei Paesi Ocse. Ridurre le complessità e il peso degli oneri fiscali è condizione fondamentale per accompagnare lo sviluppo delle imprese. Il sistema fiscale italiano è farraginoso e barocco, una vera e propria giungla: va ripensato anche in funzione del tessuto economico del Paese composto per il 98 per cento da micro e piccole imprese”. Lo ha sottolineato il Segretario Generale di Confartigianato Cesare Fumagalli, intervenuto oggi, a nome di Rete Imprese Italia, all’Audizione conoscitiva sul processo di semplificazione del sistema tributario presso la Commissione Finanze e Tesoro del Senato. Secondo i rappresentanti di Rete Imprese Italia la semplificazione del sistema tributario non può limitarsi ad interventi spot ma deve basarsi su alcuni capisaldi: il riordino in testi unici di tutte le disposizioni fiscali per tipologia di soggetto, la stabilità delle disposizioni che impongono adempimenti fiscali, la non retroattività delle disposizioni tributarie e la ‘costituzionalizzazione’ dello Statuto del contribuente, l’accorpamento dei tributi che fanno riferimento alla medesima base imponibile, come IMU e TASI e […]

La Mendelsohn di Bari presenta la Guida alle Agevolazioni 2019

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

L’Agenzia di Sviluppo Mendelsohn presenta una guida utile alle Imprese per orientarsi tra le misure agevolative approvate dalla Legge di Bilancio 2019
L’articolo La Mendelsohn di Bari presenta la Guida alle Agevolazioni 2019 sembra essere il primo su p…

Terzo settore. Uneba lancia l’allarme: “La riforma rischia di penalizzare i nostri assistiti”

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Come cambierà nei prossimi mesi la vita quotidiana di realtà che, grazie al lavoro di decine di migliaia di dipendenti, sono un pilastro del sistema sociosanitario italiano? Il 3 agosto 2017 è entrato in vigore il Codice del Terzo settore (Cts), che con il decreto correttivo con modifiche e integrazioni entrato in vigore l’11 settembre […]

Fattura elettronica per carburante: non è obbligatoria l’indicazione della targa del veicolo

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

La fattura elettronica emessa per la cessione di carburanti non deve contenere obbligatoriamente la targa del veicolo. Questo è quanto chiarito dalla Circolare 30 Aprile 2018 n. 8/E e poi ribadito dall’Agenzia delle Entrate nel corso di Telefisco 2019….

LEGGE DI BILANCIO – Confermati i ‘bonus casa’: più lavoro per le piccole imprese

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

La Legge di Bilancio 2019 ha confermato alcuni fra gli incentivi più utili alle piccole imprese e ai cittadini: da quello per la riqualificazione energetica degli edifici alle detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili, fino alle agevolazioni per la cura del verde. Si tratta di un pacchetto di norme fortemente sollecitato da Confartigianato perché, come hanno dimostrato in questi anni, centrano numerosi obiettivi: più lavoro per le imprese di costruzioni, arredamento, manutenzione del verde, emersione di attività irregolari, tutela dell’ambiente, risparmio per le famiglie. Nel dettaglio, Confartigianato ha calcolato che l’ecobonus per gli interventi di risparmio ed efficientamento energetico degli edifici avrà un effetto positivo per le piccole imprese pari a 142 milioni di euro l’anno per il triennio 2019-2021. Un impatto ancor più favorevole per i piccoli imprenditori delle costruzioni arriva dalle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni degli immobili: parliamo di 258 milioni di euro annui fino al 2021. Cifra alla quale si sommano i 60 milioni l’anno di benefici derivanti dagli incentivi per l’acquisto di mobili per le case ristrutturate. Per le imprese che si occupano di manutenzione del verde, poi, l’incentivo previsto dalla manovra comporterà vantaggi per 20 milioni l’anno da oggi al 2021. La battaglia di Confartigianato ora […]