Governo, Sergio Mattarella firma decreto sicurezza bis e la legge “Sblocca cantieri”

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato la legge “Sblocca cantieri” approvata ieri dalla Camera e il decreto sicurezza bis varato dal Consiglio dei ministri martedì scorso. Lo si apprende dal Quirinale.

Il cosiddetto “Sblocca cantieri” è diventato definitivamente legge con il via libera arrivato il 13 giugno alla Camera dei deputati con 259 voti favorevoli, 75 no e 45 astenuti. Sul provvedimento il governo aveva posto la questione di fiducia. “Ora siamo nella condizione di accelerare sul completamento delle opere infrastrutturali e sui cantieri ancora aperti”, il commento del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

L’ok al decreto Sicurezza bis era arrivato l’11 giugno, nel primo consiglio dei ministri dopo le elezioni europee. Il provvedimento, contestato durante la campagna elettorale delle scorse settimane da Luigi Di Maio e da parte del Movimento 5 stelle, è stato fortemente voluto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini.

L’articolo Governo, Sergio Mattarella firma decreto sicurezza bis e la legge “Sblocca cantieri” proviene da Il Fatto Quotidiano.