Match dal sapore di Serie B: al Partenio-Lombardi torna il Bari

Cresce l’attesa per il prossimo match dei lupi valevole per la prima giornata della poule scudetto del campionato di Serie D. I ragazzi di mister Giovanni Bucaro, dopo la vittoria di domenica scorsa nello spareggio promozione contro il Lanusei saranno impegnati nel torneo che decreterà la vincitrice, tra le nove promosse, dell’intero campionato di Serie D. Avversario di giornata il Bari di mister Giovanni Cornacchini, reduce da un pareggio ad occhiali contro il Picerno.

Doveroso informare i tifosi biancoverdi su quella che è stata la stagione dei pugliesi fino a questo momento e magari inquadrare i calciatori da tenere necessariamente a bada.

Quella dei “galletti” di Puglia è stata una stagionale magistrale. Sin dalle prime battute si è capito il potenziale di questa squadra e la voglia della società di far presto ritorno nel calcio professionistico. Una stagione che, nonostante qualche passo falso, come la sconfitta sul campo della Turris, per una rete a zero, non ha mai messo in discussione la promozione tanto che i ragazzi di mister Cornacchini sono riusciti a conservare la testa della classifica per addirittura trentasette giornate consecutive.

Bari, che per il match in programma alle 15:00, scenderà in campo con il solito 4-2-3-1, con Marfella tra i pali; linea difensiva con Nannini, Mattera, Di Cesare e Turi; in mediana spazio a Hamlili e Feola, con Neglia, Piovanello e Floriano a sostegno dell’unica punta Simeri.

Seppur sulla carta il match del Partenio-Lombardi non presenta chissà quanta importanza ai fini del campionato, i lupi di mister Bucaro così come tutta la pizza ci tengono a fare bella figura contro un avversario di assoluto livello. La parola ora spetta solo al campo. Come andrà a finire?

Foto copertina: Sito Ufficiale SSC Bari