#F42019 | Le pagelle di Sportando | Il Chacho bombola d’ossigeno, Hunter gira la partita

De Colo 8 – Segna la prima tripla a 3’ dalla fine del terzo quarto, chiude a 23 con 13/14 dalla lunetta e 27 di valutazione per gli 11 falli subiti. Sua la tripla che spacca il match.

Bolomboy vs – Solo 2’ in campo.

Peters 5 – Un pianto su entrambi i lati del campo, una tripla, 5 rimbalzi, ma non lascia il segno.

Rodriguez 7 – E’ la bombola di ossigeno di un Cska in apnea per più di 25’. C’è chi costruisce il successo, lui lo rende possibile: 23 punti con 4 assist e 3/5 dall’arco.

Clyburn 6 – Numeri che ingannano. 18 punti e 5 rimbalzi, ma nel finale la differenza la fanno i compagni e lui in difesa produce un -8 di plus/minus.

Higgins 6.5 – Impalpabile sino al finale in cui cesella il successo con una penetrazione volante e quattro liberi glaciali. 11 punti con 1/9 al tiro ma 9/10 dalla lunetta.

Hackett 6.5 – Lavoro oscuro e tanta resistenza difensiva. Con lui il Cska ragiona, +10 di plus/minus, e chiude con la palla sporcata del successo. 3 punti, 3 rimbalzi e 2 assist.

Kurbanov 5 – Il ministro della difesa moscovita soffre oltremodo. 2 rimbalzi in 17’.

Hines 5.5 – Difensivamente soffre solo i tiri dalla media, gioca una gara sostanziale con 6 punti e 4 rimbalzi.

Hunter 7.5 – La partita cambia con il suo ingresso nel secondo tempo, soprattutto in difesa. 8 punti, 5 rimbalzi e +7 d plus/minus.

Coach Itoudis 7 – La sua vita costantemente senza domani gli regala una serata di grande lucidità. Non perde la squadra nel momento critico e ottiene la risposta attesa dopo il timeout più drammatico. Gira la gara battezzando Llull dall’arco e affidandosi al suo nemico-amico De Colo.